Anna Kauber

paesaggista Master Internazione Paesaggi Straordinari paesaggio arte e architettura del Politecnico e Naba di Milano
architetto d'interni e progettista di giardini e spazi verdi.
scrivo articoli sulla rivista di arte e storia del giardino Rosanova.
iscritta alla Royal Horticultural Society.
organizzo eventi.

email: a.kauber@gmail.com

“Le immagini del territorio di Parma, la città dove sono nata e cresciuta, sono il mio paesaggio interiore. L’ambiente umano e naturale che ho visto da sempre – i suoi profumi, i colori, i rumori – sono depositati nel profondo del mio essere e restati custoditi in uno scrigno prezioso. Nel tempo, complici gli studi da paesaggista, il richiamo di questi luoghi dell’anima ha portato alla coscienza il legame con la mia terra e con la sua bellezza, sempre più fragile e struggente. E’ quindi un atto dovuto, di rispetto e di amore, che mi ha spinto a voler parlare di agricoltura. L’intento è dunque quello di trattare l’ambiente umano e di lavoro della civiltà che da millenni si occupa della terra, che ci dà il pane e che tramanda i saperi e i valori di una cultura antica e ancora vitale; che con fatica plasma il paesaggio nella sua forma e sostanza; che quindi, infine, disegna per noi il mondo circostante, il cui delicato equilibrio di armonia e di memoria condiziona e determina le nostre necessità culturali, morali, psicologiche e spirituali”