Premessa

Mucca distribuzione latte crudo

Trattare la complessità delle problematiche inerenti al settore agricolo in Italia e in Europa, e le sue connessioni multiple sugli innumerevoli ambiti di vitale importanza per la nostra esistenza – ad esso collegati inscindibilmente – impone uno sguardo allargato e un’ottica particolare. La proposta è quindi innovativa, in linea con le ambizioni più ardite e promettenti che si vanno profilando nel settore.

Il nome Articoltura dichiara presupposti ed intenzioni: è il contenitore dove la civiltà rurale dialoga con l’arte e la cultura, con la scienza e la solidarietà, con operatori, tecnici e persone comuni. Articoltura è ripartita in tre fasi: elaborazione creativa degli studenti del master, presentazione dei lavori con dibattito pubblico e, infine, intrattenimento collettivo, festoso e stimolante. L’obiettivo è far incontrare differenti realtà e campi d’interesse che, concordi sugli obiettivi comuni da perseguire, possano tracciare un percorso condiviso e delineare insieme un futuro migliore per tutti.

25 giugno / 3 luglio

workshop

  • artisti - esculenta
  • co/direttore del master Paesaggi Straordinari - architetto paesaggista
  • paesaggista
Vitello

Le ‘casette’ dove avviene la distribuzione del latte crudo, spesso corredate da una mucca in scala quasi naturale, sono collocate in aree urbane o di prima periferia, in parcheggi o aiuole cittadine un po’ defilate. Questi prefabbricati, seppure evidentemente fuori contesto, portano alla ribalta il tema del legame imprescindibile fra la città e la campagna.

Prendendo spunto da questo, il workshop Articoltura realizza una ricerca progettuale teorico-pratica sul mondo rurale e sviluppa i temi di riflessione critica di agricoltura di terza generazione, di chilometro zero, ambiente naturale e produzione agricola.

Mucche fermaporta

Gli studenti del Master ‘Paesaggi Straordinari paesaggio arte e architettura’ del Politecnico e NABA di Milano, sono chiamati ad intervenire creativamente su alcuni di questi punti di distribuzione: sorta di nuovi landmark, le ‘casette con la mucca’ assumono nel laboratorio il ruolo di espositori-contenitori della cultura agricola e produttiva padana.

A fine laboratorio, le proposte degli studenti sono presentate nel Convegno aperto al pubblico.

3 luglio 2010

Convegno

mani

L’eccellenza produttiva agroalimentare – frutto della rinomata e consolidata sinergia fra coltivazione e trasformazione dei prodotti della terra – ha reso ricco e fatto conoscere nel mondo il territorio della nostra città.

Nel convegno aperto al pubblico, personalità del mondo scientifico, intellettuale, artistico e della solidarietà, secondo le differenti angolature di analisi e di competenze, intrecciano gli interventi sulla comune tematica dell’agricoltura. Con innovativa modalità trasversale, ricca di spunti di interesse e riflessione, si è parlato ad ampio raggio della cultura del mondo agricolo e delle sue molteplici relazioni.

Guido GiubbiniGuido Giubbini – storico dell’arte e fondatore della rivista di arte e storia del giardino Rosanova.

Incontro con Guido Giubbini, storico dell’arte e fondatore della rivista Rosanova: Il paesaggio agricolo: opera d’arte, luogo sacro, “memoria del mondo”. Anche in una visione laica del mondo, il paesaggio, e il paesaggio antropizzato e agricolo in particolare, può essere considerato come luogo sacro: come sedimento di natura, di storia e di memoria; come frutto dell’intelligenza e del lavoro dell’uomo; infine come opera d’arte, per le caratteristiche di bellezza e di armonia con la natura che di questa millenaria fatica dell’uomo sono il prodotto.

pdf downloadPaesaggio come opera d'arte, luogo sacro, sedimento di storia e di memoria.

Presentazione dei lavori del workshop Articoltura del Master ‘Paesaggi Straordinari’, a cura dei tutor del workshop.

Piergiorgio Gallicani Piergiorgio Gallicani Piergiorgio Gallicani – attore dello spettacolo Toni dedicato a Antonio Ligabue – del Teatro delle Briciole, Solares Fondazione delle Arti.

‘Noi, da lontano’: intervento performativo di Piergiorgio Gallicani attore. Il re di un’isola sperduta torna dal suo popolo, dopo aver viaggiato a lungo in ‘visita di stato’ nelle lontane terre d’occidente, chiamate Europa. Ai suoi isolani racconterà ciò che ha visto e conosciuto là, dove vive l’uomo bianco…Uno sguardo spaesato sul nostro paesaggio umano, per una ‘modesta proposta’ di antropologia a rovescio.

download pdfLa bibliografia di riferimento.

Piergiorgio Gallicani presso il distributore del latte crudo Presso il distributore del latte crudo recita/happening all’aperto, accompagnamento alla Sala Consigliare condotto da Piergiorgio Gallicani.

Alberto Massa SaluzzoAlberto Massa Saluzzo – agronomo – scrittore per Bell'Europa.

Presso il Centro Civico ‘La Corte’ - Sala Consigliare - di Traversetolo incontro con Alberto Massa Saluzzo, agronomo ed esperto di Politica Agricola Comunitaria: ‘L’imprenditore agricolo produttore di paesaggi’. Gli approcci ambientali dell’attività agricola considerata come strumento di sviluppo territoriale: analisi e strategie di nuove possibilità di riqualificazione del territorio rurale e di valorizzazione del paesaggio coltivato, secondo i modelli e le indicazioni provenienti dalla PAC.

pdf download La Multifunzionalità dell'attività agricola.

Proiezione del filmato/intervista ‘Tre domande al poeta’ Tonino Guerra - poeta e sceneggiatore, di produzione originale per Articoltura (di: Anna Kauber - videomaker: Lucilla Pesce - musiche: Vincenzo Mingiardi). Il fimato riprende i ‘Luoghi dell’anima’ del Maestro, le sue creazioni - come l’Orto dei frutti dimenticati “…un piccolo museo dei sapori per farci toccare il passato” - e ci fa ascoltare le parole di un artista che ha segnato la cultura italiana nel mondo, il Poeta definito ‘Omero della civiltà contadina’ e ‘Tutore della bellezza del paesaggio’.

filmati 3 Domande al poeta - Il Trailer
Il mondo di Tonino Guerra
Intervista al Presidente della Provincia di Rimini

don Ennio Stamile -  delegato della Caritas della Regione Calabria - e l'agronomo Alberto Massa Saluzzo Don Ennio StamileDon Ennio Stamile – Parroco di Rosarno e Delegato regionale Caritas Calabria.


Incontro con Don Ennio Stamile, delegato regionale Caritas Calabria e parroco di Rosarno: ‘L’altra faccia di un’agricoltura senza memoria’: le condizioni di vita e di lavoro testimoniate da un protagonista attivo in una zona ad alta penetrazione mafiosa. I racconti di una di cultura agricola che ha perso la memoria, e oggi realtà duale, dove, insieme a condizioni di sfruttamento e paura, convivono espressioni di amore e solidarietà.

download pdf L'altra faccia di un'agricoltura senza memoria.
download pdfEstratto da Italia Caritas Marzo 2010.

Giorgio DirittiGiorgio Diritti – regista – Arancia Film

Incontro con Giorgio Diritti, regista: Con i miei occhi: racconti di uomini, di lavoro, di paesaggi. “Ci sono film in cui contano le parole: nei miei cerco di far parlare i paesaggi e le parole non pronunciate”: un artista che, con intensa partecipazione umana, attraverso le immagini ci parla di vita contadina. La realtà semplice di un mondo portatore di valori profondi, difficile ma coeso, attraverso gli sguardi di una antica umanità.

Artisti intenti nella preparazione della loro performance Gruppo artistico intento nella preparazione della loro performance.

3 luglio 2010

serata speciale

Sensibile alle proposte culturali e agli sviluppi del pressante e attualissimo dibattito sulle sorti dell’agricoltura ed estesamente dell’ambiente, il Comune di Traversetolo – assessorato Sviluppo delle politiche per il Commercio, Agricoltura, Artigianato, Industria – ospita il Convegno nel Centro Civico ‘La Corte’ – Sala Consigliare – e coerente con le tematiche del workshop e del convegno, sostiene a fine lavori la tessera conclusiva dell’evento Articoltura, la serata speciale, di rilevante spessore culturale e di sicuro interesse per la cittadinanza.

Dott. Lamberto Colla, - direttore generale del Consorzio Agrario di Parma Dott. Lamberto Colla, - direttore generale del Consorzio Agrario di Parma e Gianni Bellini - Assessore allo Sviluppo delle politiche per il Commercio, Agricoltura, Artigianato, Industria del Comune di Traversetolo

Giorgio DirittiGiorgio Diritti – regista – Arancia Film

Presso il Centro Civico ‘la Corte Bruno Agresti’ proiezione all’aperto del film di Giorgio Diritti ‘Il vento fa il suo giro’ e incontro con l’Autore.

  • CIA - Confederazione Italiana Agricoltori
  • Camera di Commercio Parma
    Regione Emilia Romagna
    Provincia di Parma
    Comune di Traversetolo
  • Consorzio Agrario di Parma
    APA - Associazione Provinciale Allevatori
  • Chiesi Farmaceutici SpA
    Bertani SpA - Dynergy
    Intelleqt srl